Ti trovi qui:Blog>Materiali e Prodotti>Kenaf: materiale isolante ecosostenibile

Kenaf: materiale isolante ecosostenibile

27 Dic 2013 Commenta per primo! 1984
Vota questo articolo
(4 Voti)
Kenaf fibra tessile ecosostenibile

Se credi di riconoscere subito la pianta nell'immagine, ti stai sbagliando! forse ti stai confondendo con la più conosciuta canapa sativa, mentre questa è il Kenaf e la coltiviamo anche qui in Italia. Non contiene sostanze psicotrope e quindi totalmente legale! E soprattutto, è un ottimo investimento ecologico per isolamenti termici ed acustici.

La Fibra di Kenaf.

Hai mai sentito parlare di fibra di kenaf? E' un’eccellenza produttiva italiana. Si coltiva nella Pianura Padana, nelle vicinanze del Po, tra Mantova e Reggio Emilia. Nelle vicinanze dei tipici pioppi, vi sono ettari coltivati di questa insolita coltura arbustiva.

Come viene utilizzato: un isolante termico ecologico.

Il kenaf è usato nell’industria, nell’arredamento ed anche  nella produzione di materiali edili (materiali ecosostenibili). Le sue caratteristiche? E’ naturale, riciclabile ed innovativo. La domanda di prodotti a base di fibre naturali è in forte crescita. Soprattutto si deve sottolineare come il suo stesso processo produttivo sia totalmente ecologico. Quindi la fusione fra natura ed innovazione diviene eccellenza produttiva. Si è creata una nuova gamma di prodotti isolanti termici ed acustici. Si producono feltri, pannelli e materassini isolanti.

Una filiera made in Italy.

La sua coltivazione non richiede l’utilizzo di materiali chimici nocivi. Parliamo di un prodotto di filiera completamente Made in Italy (vedi Kenaf Eco Fiber Italia). Si pone come un prodotto alternativo ad altri più tradizionali di difficile smaltimento (amianto, fibra di vetro, lana di vetro,polistirene), il cui impatto ambientale è spesso negativo.

Hibiscus cannabinus

Hibiscus Cannabinus.

La sua pianta può essere confusa con la più conosciuta canapa tessile. Il kenaf fa parte della famiglia Hibiscus Cannabinus di origine africana. Non contiene Thc (Tetraidrocannabinolo) e quindi totalmente legale! E’ un ottimo investimento, perché la sua resa per ettaro è superiore a quella della Canapa Tessile. Spesso la sua nomenclatura fogliare è differente da quella della canapa tessile. La sua semina avviene a Marzo e viene raccolta a Novembre. La sua rigenerazione è molto facile. La sua resa è costante in circa cinque cicli produttivi. (135 qli per ha; quasi il doppio della Canapa Tessile). Tale coltivazione non richiede particolari  macchinari. La raccolta non è assolutamente problematica. Questo è il motivo perché il kenaf ha avuto una vertiginosa crescita  produttiva  in Europa. In Italia sta sostituendo la cannabis sativa perché la sua coltivazione è stata proibita, perché indistinguibile dalla cannabis indica (quella da cui si estraggono sostanze stupefacenti leggere). Il clima Padano è perfetto per la sua produzione.

Cosa ricaviamo dal Kenaf?

pannelli isolanti termici biokenaf

Devi sapere che serve come materia prima di prodotti edili isolanti. Il kenaf  arriva allo stabilimento misto a fibra e stelo essiccato (kenapulo). La prima operazione è appunto quella di separare la fibra dal kenapulo e sue varie impurità. Le fibre servono per la produzione di fibre tessili, feltri e materassini. Dal Kenapulo si ricavano prodotti isolanti termici ed isolanti. Essendo una fibra naturale la sua lavorazione è tecnologicamente avanzata.

Prodotto isolanti termico. Le sue qualità.

pannelli isolkenaf  sono degli ottimi prodotti termoacustici e sono caratterizzati da una densità più alta, avendo fibra in andamento tridimensionale. Eccezionale caratteristica è la mancanza di sostanze proteiche, che non lo rende appetibile per insetti o roditori (che spesso abitano i luoghi più oscuri delle nostre case ed intercapedini). Essi sono legati da una percentuale minima di poliestere. Un prodotto di semplice posa, adatto per il fai da te. Si adatta a tramezzi, soffitti e pavimentazioni ed è valido per costruzioni ex novo che per ristrutturazioni. In vari paesi ha ricevuto certificazioni di bio-edilizia.

isolkenaf pannello ecosostenibile

Autore

Mr Silence

Mr Silence

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

INSTALLAZIONI SU ROMA, CONTATTACI !

Su Roma e Provincia eseguiamo lavori di isolamento acustico e trattamenti fonoassorbenti per locali. Per preventivi o sopralluoghi, contattaci al +39 389 251 0883 o inviaci una richiesta tramite il form.

Inviaci la richiesta e verrai ricontattato in breve tempo. Hai visto i nostri interventi? Visita la galleria dei nostri lavori.