Ti trovi qui:Blog>Parliamo di..>Wallace Clement Sabine: padre dell'architettura acustica

Wallace Clement Sabine: padre dell'architettura acustica

16 Dic 2013 Commenta per primo! 1881
Vota questo articolo
(6 Voti)
Wallace clement sabine: Acustica e Storia

Wallace Clement Sabine (13 giugno 1868 – 10 gennaio 1919), fu professore di matematica e fisica all’Università di Harvard e fu il precursore dell’Acustica Architettonica. Prima di lui, solo riverbero..

In passato.

Precedentemente gli studiosi analizzavano in maniera grossolana la qualita’ del suono di un ambiente. Si facevano delle pratiche inutili, come nelle chiese o nei teatri, dove in alto, venivano tirati dei fili passanti da parete a parete, che dovevano avere la funzione di rompere l’onda sonora. Ovviamente tutto questo non accadeva e le sale continuarono ad essere rumorose.

L'ingegno di Sabine

Nel 1895 l’università di Harvard commissionò a Sabine l'arduo impegno di trovar rimedio per la sala Fogg Art Museum, che presentava un grosso problema di rumorosità, a tal punto che i conferenzieri facevano fatica ad ascoltare i discorsi. Il kit tecnico di Sabine fu: il suo gran orecchio, un cronometro, un organo a canne con serbatoio ad aria compressa da cui proveniva la sua emissione sonora. Ci mise poco tempo a trovarne la ragione: il Riverbero. Il suono permaneva troppo tempo nella sala. La soluzione? Ricoprì le mura di feltro (per fortuna oggi ci sono pannelli di melammina, poliuretano e polietilene!!!!). Direi eccezionale e poetica la sua conclusione di fine lavori, che fu: “La sala non è eccellente, ma del tutto atta al suo scopo”.

Wallace Sabine

Il Riverbero.

Wallace Clement Sabine fu così il primo a definire formalmente cosa fosse il tempo riverbero: ossia il tempo in cui il suono rimane in un ambiente finché non arriva ad essere minimamente percepibile. Esaminando diversi ambienti, fu inoltre in grado di determinare che le migliori sale da concerto avevano un tempo di riverbero di 2-2.25 sec., mentre nelle migliori sale da lettura è di poco inferiore ad 1 sec. La sala del Fogg Museum, invece, aveva un tempo di riverbero di 5.5 sec., cioè una parola restava udibile per 5.5 secondi, più del doppio se l'oratore proseguiva a parlare. In seguito al suo intervento fu più che dimezzato il tempo di riverbero. Questo successo rafforzò la carriera di Sabine il quale, assunto presso la Boston Symphony Hall, ebbe un gran successo grazie al suo design acustico, tanto che oggi è ancora considerata una delle migliori sale da concerto nel mondo. In suo onore, l'unità di assorbimento del suono è stata nominata sabin.

Il tempo riverbero negli esercizi pubblici.

Pannello Fonoassorbente Isotek Art

E' stato calcolato che il tempo di riverbero ottimale per gli esercizi pubblici è di circa 0.5 sec. Scendere al di sotto di questo valore porterebbe altri fastidi acustici, quali il fischio dell’orecchio (ambiente acusticamente troppo “asettico”).  Ma di sicuro non si corre questo richio. Infatti ancora oggi nell'80% degli esercizi pubblici esercizi (mense, ristoranti e bar), il tempo di riverbero è al di sopra di 1 sec. Questi ambienti avrebbero bisogno di un intervento di fonoassorbenza

Intervento fai da te.

Avete un tempo di riverbero elevato e vorreste intervenire. Farlo da soli si può, ed è sicuramente più economico. Occorre intervenire sulla superficie del soffitto con del materiale fonoassorbente: basta applicare dei pannelli in melammina, incollandoli semplicemente con del silicone in acetilene trasparente. L’importante è cercare di avvicinarsi a coprire il 60% della superficie del soffitto. Ci sono anche altre soluzioni, come quella pendinata, che però risulta essere più impegnativa per mani poco esperte. Un installatore è utilissimo in questo caso, ma anche in molti altri: ad esempio per soffitti molto alti (perchè munito di trabattelli) o per la garanzia di un lavoro in estrema precisione geometrica (utilizzando livelle al laser). Altro modo per risparmiare? Potete inventarvi un tema casuale e poterlo potenziare anche a step, se volete investire piano piano. Integrarlo è sempre possibile… Non avete voglia di porre rimedio al riverbero?

Autore

Mr Silence

Mr Silence

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

INSTALLAZIONI SU ROMA, CONTATTACI !

Su Roma e Provincia eseguiamo lavori di isolamento acustico e trattamenti fonoassorbenti per locali. Per preventivi o sopralluoghi, contattaci al +39 389 251 0883 o inviaci una richiesta tramite il form.

Inviaci la richiesta e verrai ricontattato in breve tempo. Hai visto i nostri interventi? Visita la galleria dei nostri lavori.